Notizie da non perdere
  • Home
  • News
  • Call of Cthulhu: ecco il suo trailer di lancio

Call of Cthulhu: ecco il suo trailer di lancio

Scritto da in data Ottobre 28, 2018 0 248 Views

Cosa si cela dietro alla coltre che ci offusca la vista, un terrificante incubo che ci tormenta, ma che ci è impossibile vedere? Sbircia nei sogni limpidi e nel passato torbido con il Trailer di Lancio di Call of Cthulhu che preannuncia l’uscita del 30 ottobre. Accompagnato dalla musica di Cristobal Tapia De Veer (compositore per “Black Mirror”, “Utopia” e “La Ragazza che Sapeva Troppo”), il trailer è il vostro ultimo sguardo nel vuoto prima dell’uscita del gioco.

Il videogioco Call of Cthulhu, adattato ufficialmente dal gioco di ruolo “pen & paper” della Chaosium, combina il gameplay investigativo con gli impareggiabili racconti del rinomato Mito di Cthulhu di Lovecraft. Nei panni dell’investigatore privato Edward Pierce, riuscirai a svelare i misteri che circondano la fin troppo silenziosa isola di Darkwater?

Call of Cthulhu ti catapulta proprio in questo ruolo – un alcolista in difficoltà, torturato dal proprio passato e perseguitato dal Disturbo da stress post-traumatico e da strane visioni, Pierce è un ostinato investigatore che desidera scoprire la verità. Ingaggiato dal padre di Sarah Hawkins per investigare sul misterioso incendio che ha ridotto in cenere la sua villa e ucciso la sua famiglia, Pierce si ritroverà circondato dai sospettosi abitanti di Darkwater e incapperà in diversi punti morti. Proseguendo nella sua avventura, il mondo incomincerà a sbrogliarsi, la realtà si sgretolerà, e i sogni diventeranno realtà, il tutto mentre il Grande Sognatore si prepara alla sua veglia.

Call of Cthulhu sarà disponibile dal 30 ottobre su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Vi lasciamo il suo trailer, buona visione.

Autore articolo

Fr3nkMara
Fr3nkMara
Amante della fotografia, film, videogiochi e fumetti da quando c'erano ancora videocassette e floppy disk. Amo far passare le cose che mi piacciono e mi fanno stare bene attraverso la scrittura. Do molte cose per scontate, ma non si smette mai di imparare, no?!
  News

Commenta