Notizie da non perdere
  • Home
  • Comics
  • Captain America è appena morto per salvare il futuro della Marvel
Aprile 12, 2018

Captain America è appena morto per salvare il futuro della Marvel

Scritto da 0 577 Views

ATTENZIONE: questo articolo contiene SPOILER per Captain America # 700

 

Captain America # 700 porta la storia per la quale nessun fan era pronto – The Death of Steve Rogers. E prima che tu chieda, sì, è davvero il tipo di morte che la Marvel non può (e non avrà bisogno di) riprendere. La storia vede il Vendicatore sacrificare la sua vita in modo che il suo paese possa sopravvivere. La storia non è quella che i fan si aspettano, dal momento che l’avventura nel tempo porta Steve Rogers nel futuro prima di dirigersi verso il passato, permettendo a Capitan America di morire – per davvero – e lasciare comunque una versione di se stesso combattendo in Marvel I fumetti.

Tali acrobazie tipicamente guadagnano un tiro degli occhi dai fan dei fumetti che credono che le morti dei supereroi non siano più significative. Per fortuna, il numero 700 vede Mark Waid e Chris Samnee, i narratori di Capitan America, che attaccano l’atterraggio su una svolta potenzialmente divisiva. Sì, inizia con Steve Rogers che viene nominato King of New America … ma finisce con l’unico modo in cui Captain America andrà a vivere: accettando la propria morte nella speranza che salverà il futuro per gli altri.

La storia è soddisfacente e commovente in quanto è importante spiegarlo, quindi permettici di far crescere i fan su The Death of Captain America (per davvero questa volta).

IL CAPITANO DELL’AMERICA VIAGGIA IN TEMPO ALLA MORTE DEGLI USA

Delineando l’ultimo segreto, l’organizzazione malvagia che Capitan America ha combattuto non è davvero necessaria, quindi daremo solo i dettagli necessari. Il gruppo è Rampart, guidato da un genio auto-proclamato (“King Maximillian Babbington”) che desidera un futuro di individualismo da incubo (più potere per i potenti e lasciare che i deboli si prendano cura di se stessi). In altre parole, il contrario dell’America Steve Rogers combatte per proteggere. E in Captain America # 998, il bastione riesce a congelare Steve (di nuovo) e mandandolo al futuro. Un futuro in cui l’America è caduta. E l’anno è solo il 2025.

Quando alla fine Steve imparò, Rampart innescò una guerra nucleare diretta verso l’interno, cancellando efficacemente i militari e la leadership americana in modo che i cattivi potessero sostituirli. Fu una distruzione su una scala che nemmeno il diabolico Impero Segreto di Capitan America aveva mai raggiunto, mutando quelli abbastanza sfortunati da non essere spazzati via dalle bombe. Una volta completamente scongelato, Steve guida la resistenza nel ridurre la leadership di Rampart. Ma questa è solo una battaglia … e la guerra per riconquistare “New America” ​​richiederà molto più tempo. Anche con Steve Rogers nominato re dai sopravvissuti.

 

BRUCE BANNER HA UN PIANO PER SALVARE L’AMERICA … NEL PASSATO

Captain America # 700 inizia rendendo omaggio all’impegno costante di Steve nel combattere la bella battaglia, e non smettere mai quando un lavoro deve essere fatto. Nelle macerie che erano l’America, questo significa condurre una guerra senza fine praticamente su ogni fronte immaginabile. Con Rampart andato via, Steve deve combattere non solo i soldati che rimangono, ma gli invasori che desiderano capitalizzare il vuoto di potere. Alcuni eroi rimangono per assisterlo nella campagna nazionale – incluso il suo nuovo amante, il leader della resistenza Liang – ma c’è solo così tanto che Cap può fare.

Il Dr. Bruce Banner ha un nuovo piano, dopo aver ricostruito la macchina del tempo dei Fantastici Quattro: rimandare Capitan America all’inizio. Tornando a prima era congelato, prima che Rampart lanciasse i suoi missili, e prima che l’America diventasse troppo distrutta per essere mai salvata. Sfortunatamente, Cap lo rifiuta completamente. Sempre al centro dell’eroe, Cap sottolinea che se avesse cambiato il passato, questo terribile futuro potrebbe ancora rimanere come una timeline alternativa – abbandonata dal suo Capitan America.

Dopo mesi si trasforma in un anno di lotta contro una guerra impossibile da vincere … fino a quando Steve Rogers non è d’accordo. Con gli Stati Uniti troppo morti per rinascere, Capitan America viaggia indietro nel tempo fino al moderno Marvel Universe. Un viaggio verso la propria morte, che lo sappia o no.

Autore articolo

Fr3nkMara
Fr3nkMara
Amante della fotografia, film, videogiochi e fumetti da quando c'erano ancora videocassette e floppy disk. Amo far passare le cose che mi piacciono e mi fanno stare bene attraverso la scrittura. Do molte cose per scontate, ma non si smette mai di imparare, no?!

Lascia un commento su Facebook

  Comics
Articolo Successivo

Spiegato l’origine delle Infinity Stones della Marvel

Aprile 14, 2018 0
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.