Notizie da non perdere
  • Home
  • Cinema
  • Chris Evans sul ruolo di Captain America in Avengers Endgame
26 Marzo 2019

Chris Evans sul ruolo di Captain America in Avengers Endgame

Scritto da 0 267 Views

Qualche giorno fa, immagini trapelate in rete ci hanno permesso di dare un’ulteriore occhiata ai protagonisti di Avengers: Endgame, mostrandoceli in forma e pronti all’azione. In un recente Q&A, Chris Evans ha condiviso con noi alcuni dei suoi ricordi più intimi sinceri legati al personaggio di Captain America, che rivedremo tra poco al cinema.

Le parole provengono da un video esclusivo di The Hollywood Reporter che, tramite un meraviglioso e divertente montaggio, ci mostra l’attore statunitense alle prese con le domande più variegate proposte dai lettori del sito.

E così, tra domande sui periodi storici e le emoji più utilizzate, l’interprete di Steve Rogers ha anche avuto modo di commentare (o, quantomeno, fare alcuni accenni) al ruolo che l’ha definitivamente consacrato nel panorama supereroistico odierno: quello di Captain America, l’eroe a stelle e strisce, creato da Joe Simon e Jack Kirby, portato alla ribalta grazie a numerose comparse all’interno dei film del Marvel Cinematic Universe.

In prima battuta, al buon Evans viene chiesto quale fosse stata la sua esperienza durante l’ultimo giorno di riprese del film dei fratelli RussoAvengers: Endgame (la cui colonna sonora di Alan Silvestri è ufficialmente completa), rappresenta per lui la presunta ultima performance nei panni dell’eroe dei Marvel Comics. Stando alle sue parole, quel giorno sul set l’ha “realmente commosso, in quanto è stato sorprendentemente emozionante.”

Il discorso si è quindi spostato sul franchise di Captain America (una trilogia, a livello cinematografico, iniziata con Joe Johnston e proseguita dai fratelli Russo). Evans ha rivelato che, durante questi anni, è riuscito a portarsi a casa due cimeli legati al personaggio: il suo scudo e la maschera del supereroe! Il suo unico rammarico? Non aver ancora ricevuto il costume completo del Capitano: “Devo richiedere il costume completo. Chris Hemsworth (interpete di Thor, ndr) ce l’ha, per cui lo voglio anch’io!”.

Come non parlare, poi, delle fantastiche scene d’azione, che l’hanno visto principalmente coinvolto? Alla domanda su quale fosse la sua preferita all’interno di tutto il Marvel Cinematic UniverseEvans ha dichiarato: “La sequenza di combattimento all’interno dell’ascensore, che è anche stata la prima che abbiamo girato ai tempi del secondo film di Captain America (The Winter Soldier, ndr).

È stata la mia prima collaborazione con i Russo, nonché il primo film in cui il personaggio sembrava starsene per conto suo e durante il quale molti sembravano contare su di me. Nel primo film sugli Avengers, ho fatto di tutto per non intralciare nessuno. Nel secondo film su Cap, invece, ho provato per la prima volta una sorta di…”pressione”, per cui credo che quella sequenza sia stata realizzata alla grande.”

Il suo supereroe preferito ai tempi dell’adolescenza? Vi sembrerà incredibile, ma era… BatmanEvans ha dichiarato che, quando era bambino, è sempre rimasto affascinato dai film con Michael Keaton nei panni del personaggio.

Il film, diretto da Joe ed Anthony Russo, sarà composto da un cast stellare, pronto a brillare sul grande schermo a partire dal prossimo 24 aprile.

Autore articolo

Fr3nkMara
Fr3nkMara
Amante della fotografia, film, videogiochi e fumetti da quando c'erano ancora videocassette e floppy disk. Amo far passare le cose che mi piacciono e mi fanno stare bene attraverso la scrittura. Do molte cose per scontate, ma non si smette mai di imparare, no?!

Lascia un commento su Facebook

  Cinema
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.