Notizie da non perdere

Dragon Ball Legends è disponibile per dispositivi iOS e Android

Scritto da in data 2 Giugno 2018 0 621 Views

Siete cresciuti a “pane e Dragon Ball” e volete combattere nei panni di GokuVegeta e degli altri eroi creati da Toriyama con un’applicazione da avere sempre a portata di mano? Da oggi l’universo videoludico di Dragon Ball si espande con Dragon Ball Legends, disponibile gratuitamente per dispositivi mobile iOS e Android.

COMUNICATO STAMPA

BANDAI NAMCO Entertainment Inc. ha rilasciato DRAGON BALL LEGENDS, un nuovo gioco di combattimento e azione, appositamente pensato per mobile, che permette ai giocatori di sfidare avversari di tutto il mondo in tempo reale e affrontare battaglie PVP sia a casa che on-the-go. Il titolo è disponibile ora come download gratuito su App Store e Google Play.

In DRAGON BALL LEGENDS sono presenti, tra gli altri, Goku e un trio di personaggi inediti disegnati dal creatore di Dragon Ball, Akira Toriyama, che includono Shallot, un Saiyan del passato, Zahha, un magico spadaccino inviato da un mondo lontano, e un misterioso uomo incappucciato.

DRAGON BALL LEGENDS è stato originariamente annunciato durante una campagna di pre-lancio a marzo e da allora, ha battuto il record di BANDAI NAMCO Entertainment di tutti i tempi superando i 4.5 milioni di iscritti. Per festeggiare questo grande traguardo, tutti gli utenti che inizieranno a giocare a partire da oggi, riceveranno Goku, Frieza, un personaggio raro e i Cristalli del Tempo (usati per invocare i lottatori nel gioco) durante il download.

DRAGON BALL LEGENDS presenta un sistema di combattimento innovativo, gestibile con un solo dito che consente ai giocatori di tutti i livelli di esperienza di combattere come Goku, Gohan e Vegeta”, ha dichiarato Keigo Ikeda, produttore di DRAGON BALL LEGENDS, BANDAI NAMCO Entertainment Inc.

 

Autore articolo

Fr3nkMara
Fr3nkMara
Amante della fotografia, film, videogiochi e fumetti da quando c'erano ancora videocassette e floppy disk. Amo far passare le cose che mi piacciono e mi fanno stare bene attraverso la scrittura. Do molte cose per scontate, ma non si smette mai di imparare, no?!

Lascia un commento su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.