Notizie da non perdere

Incominciato secondo test di prova in Sea of Thieves

Scritto da in data Febbraio 23, 2018 0 187 Views

 

Uno degli obiettivi principali di Rare era imparare a capire cosa sarebbe successo quando si vede aumentare il numero di giocatori sempre di più. Volevano scoprire se ci sarebbero stati “colli di bottiglia” e se qualcuno dei loro servizi di messaggistica avesse avuto difficoltà a elaborare la quantità di dati.

La risposta alla Closed Beta è stata incredibile: – “abbiamo visto un numero crescente di giocatori ogni giorno e abbiamo visto più giocatori accedere di quanto non avessimo mai visto prima”, spiegano i sviluppatori.

L’enorme quantitativo di persone che si sono presentate per giocare, ha portato ad imparare tanto sugli errori, servizi e capacità dei server Rare. Alcuni di questi potrebbero essere risolti al volo, alcuni di essi potrebbero essere attribuiti a piani che dovevano già essere fatti prima del lancio, ma in compenso hanno identificato aree completamente nuove su cui lavorare. Quest’ultimo aspetto è stato aggiunto all’elenco da “risolvere” per il lancio. Se ci sono stati momenti in cui non si poteva iniziare il gioco, o vendere oggetti agli avamposti, questo era il punto in cui si vedeva il mancato ma non per colpa, funzionamento di aspetti importanti,  ed è qui che le loro attenzioni sono ora.

Test di seconda scala 

Dal test della scorsa settimana, il  team di assistenza di Sea of Thieves a quanto pare ha fatto un buon lavoro per aiutare a gestire il traffico dei conteggi dei giocatori durante il gioco. Ebbene si, la seconda prova è incominciata oggi Venerdì 23 Febbraio ° alle 12:00 GMT (04:00 PST) e termina Domenica 25 Febbraio ° alle 10 GMT (02:00 PST).

L’obiettivo di questa seconda prova è testare l’ultimo lavoro sui servizi che hanno fatto e provare a colpire un numero maggiore di giocatori simultanei di quanti ne abbiano mai visti prima.

 

Cosa aspettarsi

Con questa scala aggiuntiva ci si aspetta di vedere i problemi attuali in gioco risolti, e  che gli stessi si possano imparare a riconoscere e ad affrontare.

Alcuni esempi dei problemi che ci aspettiamo di vedere sono:

· Le sessioni vengono interrotte

· Impossibilità di unirsi al gioco in determinati momenti durante il fine settimana

· Problemi nell’utilizzo di negozi in-game

 

 

Lascia un commento su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.