Notizie da non perdere

Le migliori armi di Fortnite

Scritto da in data Aprile 6, 2018 0 5642 Views

È possibile vincere un round di Fortnite con nient’altro che una pistola di base e una manciata di granate, e puoi anche farlo senza sparare un colpo singolo. Ma dovrai essere davvero dannatamente bravo o molto, molto fortunato a farcela. Per raggiungere in modo affidabile il gioco tardivo e accumulare Victory Royal, è molto meglio andare in giro con le migliori armi del gioco e costruire un carico flessibile che ti preparerà per un incontro a qualsiasi distanza.

Con questo in mente, citeremo i fucili a pompa, i fucili e le altre armi migliori su cui appoggiarsi in alcuni scenari comuni. Ma prima, le basi. Iniziamo con alcuni suggerimenti per la gestione del tuo inventario, insieme alle armi che devi avere nella “manica”.

 

Come scegliere le migliori armi
Bilancia il tuo carico!

Collezionare un set bilanciato di armi è più importante che semplicemente afferrare le migliori armi del gioco. Un fucile tattico è ottimo da vicino, ma a metà e lungo raggio perde anche il fucile d’assalto più semplice. Pensa sempre a quali armi userai in una determinata situazione e assicurati di avere qualcosa che possa affrontare i nemici in qualsiasi raggio.

 

Ad esempio, se ti manca un’arma a distanza ravvicinata, non aver paura di far cadere qualcosa di lucido per un fucile alla prima occasione, o anche un SMG. Se sei completamente carico di fucili da caccia, elimina lo spazio per un fucile migliore quando ne hai la possibilità.

Hai cinque spazi nell’inventario e, idealmente, puoi riempirli con cinque dei seguenti sei tipi di elementi, a seconda del tuo stile di gioco:

  • Un fucile d’assalto (o una pistola silenziata)
  • Un fucile
  • Un fucile da cecchino
  • Esplosivi – preferibilmente un lanciarazzi
  • Scudi (Shields)
  • Oggetti curativi

 

Personalmente, preferisco avere quattro armi e un set di scudi o oggetti curativi. Normalmente puoi guarire dopo aver ucciso un nemico raccogliendo un kit medico o una pozione scudo dal loro corpo, usandolo e poi afferrando di nuovo l’arma.

Gioca ai tuoi punti di forza (e punti deboli)

In Fortnite, il trade-off per un danno elevato è spesso una velocità di fuoco più lenta. Ad esempio, il fucile a pompa può schiacciare un nemico con piena salute e scudi in un colpo solo. Ma se ti manca, dovrai aspettare ancora un secondo per sparare di nuovo. Se sai che il tuo obiettivo non è grande, allora il fucile tattico potrebbe essere una scelta migliore. In un colpo singolo infliggerà meno danni, ma produce più danni al secondo a causa della sua velocità di fuoco veloce, e quindi probabilmente farai più tiri.

Lo stesso vale per i cecchini: il fucile a scatto singolo è superiore, ma se sei nuovo nel gioco e stai ancora imparando a mirare, il cecchino semi-automatico potrebbe essere più adatto e ti aiuterà ad abituarti alla pallottola.

Potresti anche avere alcune armi che fanno comodo così, immediatamente, quindi sentiti libero di dare la priorità a loro. Alcuni giocatori preferiscono la pistola silenziata, che infligge meno danni ma genera meno rumore a un fucile d’assalto. Fondamentalmente, giudica quanto bene esegui con ciascuna arma, e pensa ai trade-off. Le tue preferenze probabilmente cambieranno come migliorate a Fortnite: quando la tua mira sarà migliore, dovrai scegliere armi ad alto danno,  quando puoi, perché perderai meno colpi.

Installa i tuoi slot per le armi

Puoi cliccare e trascinare le tue armi intorno alla tua barra degli strumenti nella schermata di inventario, e assolutamente dovresti farlo. Il 1 tasto è per il tuo piccone, quindi usa 2, 3 e 4 (i tasti più accessibili) per le armi che dovrai passare al più presto. Ho sempre messo un fucile su 2 nel caso qualcuno si insinuasse su di me e ho bisogno di estrarre velocemente un’arma a corto raggio. Ho messo un fucile d’assalto su 3, per passare a se vedendo un nemico a medio raggio, e il mio cecchino su 4. Le slot 5 e 6 possono essere usate per la guarigione e gli scudi.

In altri sparatutto, potresti voler associare determinate armi a qualsiasi tasto del mouse personalizzabile che hai, e mentre questa è un’opzione. Non sai mai quando avrai bisogno di buttare giù un muro sotto il fuoco a tua arma.

Passiamo alle migliori armi del gioco: cosa cercare, cosa usare come e cosa evitare.

 

Il miglior fucile di Fortnite: pump vs tattico

I fucili da caccia sono le armi più utili da vicino, e ci sono tre varietà: il fucile a pompa, il fucile tattico e il fucile pesante.

La pompa ha un alto danno ma un tiro lento, il tattica è meno letale ma spara più veloce, e il fucile pesante è da qualche parte nel mezzo. La pompa e i fucili tattici sono più facili da trovare e ciascuno di essi è disponibile in tre varietà: Comune, Non comune e Rara.

 

Al momento, non c’è un vero motivo per prendere un fucile pesante se hai già una versione decente degli altri due.

La vera domanda è: tattica o pompa? Dipende davvero dal tuo stile di gioco, dalle tue abilità e dalla modalità in cui stai giocando. Se la tua mira è buona, niente batte la pompa in una battaglia 1 contro 1: un singolo colpo alla testa può eliminare un nemico, e anche la sua variante più comune si avvicina quasi 100 danni per colpo corporeo. Ma se sai che ti mancherà un sacco di colpi, allora potresti metterti nei guai perché si spara lentamente e puoi morire facilmente tra un clic e l’altro. Il fucile tattico ti consente di sparare più rapidamente, il che si adatta a stili di gioco più aggressivi in ​​cui ti trovi costantemente a rimbalzare. È anche utile per i duetti e le squadre perché puoi passare da un bersaglio all’altro più velocemente.

Personalmente, preferisco l’azione del fucile a pompa, perché mi piace giocare in modo diretto e “subdolo”. Ma non puoi sbagliare semplicemente raccogliendo la pistola di altissima qualità che vedi: scambiare un fucile a pompa non comune con un fucile tattico raro è una buona scelta, per esempio.

La pistola silenziata è forte, ma è più adatta alle battaglie a medio raggio a causa del suo danno inferiore. Gli SMG sono decenti, specialmente le varianti tattiche, e sono più versatili dei fucili da caccia. Ma dovresti appoggiarti a loro all’inizio del gioco quando non hai un fucile d’assalto per affrontare i nemici a metà campo. Da vicino, i fucili li migliorano.

 

I migliori fucili di Fortnite: SCAR e fucile d’assalto a raffica

Lo SCAR è la migliore arma del gioco in questo momento. È una scelta eccellente per tutte le varianti Epic o Legendary, con più danni al secondo di qualsiasi altra cosa in Fortnite. Spara velocemente, fa un colpo a segno con circa 90 danni per colpo alla testa e puoi spararlo senza molto contraccolpo. Perderà su un fucile a dieci passi e su un fucile da cecchino attraverso la mappa, ma è affidabile per tutto il resto. Se lo vedi, prendilo

 

.

 

La prossima cosa migliore è il fucile d’assalto a raffica. Infliggerà circa 30 danni per colpo corporeo, e la sua raffica a tre round significa che puoi infliggere 90 danni in un solo colpo. Se fai atterrare qualche colpo alla testa, strapperai un nemico schermato a brandelli. Il fucile d’assalto automatico M16 è solido e utile all’inizio, ma il suo proiettile si allarga e il danno inferiore significa che lo SCAR e il fucile a raffica sono le scelte migliori più avanti nel gioco. Dovresti solo considerare di aggrapparti alla variante blu e rara dell’M16.

Per una scelta più a sinistra, ma a cui stanno arrivando molti giocatori, potresti prendere in considerazione la pistola soppressa. Infligge quasi il maggior numero di danni per colpo dei fucili d’assalto, e spara il più velocemente possibile. Se la tua mano è ferma puoi quindi infliggere un sacco di dolore, con l’ulteriore vantaggio che non fa tanto rumore quanto un AR, quindi i nemici spesso non sapranno da dove stai sparando.

Si trova nella fascia più corta della fascia media, ma se ti piace stare a portata di orecchio dei tuoi nemici, allora è una buona scelta. Se non ti piace il fucile da cecchino, potrebbe sostituirlo con un’altra opzione a raggio più corto. Ricordati solo di esercitarti con esso per primo: non ce l’ho ancora, e ogni volta che provo a fare clic rapidamente la mia mira rimbalza dappertutto.

Usa la minigun per strappare edifici: è troppo impreciso per fare affidamento sugli scontri a fuoco.

 

Il miglior fucile da cecchino di Fortnite: Bolt-action sniper

Il fucile da cecchino a scatto è la migliore arma a lunga distanza del gioco. Assorbe il potere assurdo in ogni proiettile, con ogni colpo alla testa che infligge oltre 200 danni, rendendola un’uccisione one-shot su qualsiasi nemico. È quello che vuoi fare.

 

 

Il fucile semiautomatico ottiene una cattiva reputazione, ma è un backup decente. È particolarmente buono quando entri per la prima volta nel gioco: la tua mira non sarà così buona, quindi vorrai sparare più colpi. Toccando con la semi-auto è un buon modo per conoscere la caduta dei proiettili e regolare la mira per spostare gli obiettivi. Dopo averlo abbassato, puoi passare all’azione di bolt.

Il fucile scoped non ha la portata o lo zoom dei cecchini, ma se non riesci a trovare un bolt-action o se stai evitando lotte a lunga distanza, allora è anche un buon backup. Non ha alcuna goccia di proiettile, quindi tutto quello che devi fare è cliccare sulle teste. È perfetto per abbattere i nemici mentre ti avvicini abbastanza da portarli fuori con altre armi.

Le balestre sono più situazionali, ma danno molto danno, e il fatto che siano praticamente silenziose significa che funzionano bene per i giocatori furtivi. Assicurati di provarlo prima di iniziare a prenderlo sopra un fucile e ricorda che la variante epica viola è un enorme passo avanti rispetto al blu, quello raro, che infligge il 50% in più di danni.

 

I migliori esplosivi di Fortnite: lanciarazzi

Gli esplosivi entrano in gioco a fine partita quando tutti si accampano nelle strutture che hanno costruito. Un razzo o due si occuperanno della maggior parte di questi edifici e il danno da schianto spesso ucciderà chiunque.

 

 

La tua migliore scommessa è il lanciarazzi. Viaggia in linea retta ovunque tu spari, così puoi scegliere il pezzo più debole di un edificio e lasciarlo strappare, sicuro sapendo che nulla lo spinge fuori rotta. In un 1v1, sparare ovunque vicino ai piedi di un nemico garantisce un’uccisione, e se puoi rivendicare il terreno più alto, allora è finita.

L’unica cosa a cui prestare attenzione è che tu eviti il ​​tuo danno da schianto: ho preso dal panico un razzo contro un nemico direttamente davanti a me e mi sono ucciso più volte di quanto avrei voluto ammettere.

Il lanciagranate dovrebbe essere il tuo backup: spara in un arco, il che rende più difficile puntare, e non ha la portata del lanciarazzi. Le granate di base sono buone, ma a fine partita vorrai qualcosa di un po ‘più spettacolare. E se sei abbastanza fortunato da catturare un lanciarazzi telecomandato, ricorda che è più uno strumento situazionale. Non lasciarli sprecare su forti busting, dare priorità a sotterfugi e divertimento.

I migliori oggetti e scudi di guarigione di Fortnite

Se vuoi un Victory Royale, dovrai rimanere guarito e scucire quante più scudi possibili. Se sei in grado di usare gli elementi di cura non appena li trovi, allora dovresti. È molto meglio ripararti nella sicurezza della copertura piuttosto che armeggiare nel calore della battaglia.

 

 

In termini di cosa portare in giro, le pozioni scudo piccolo sono la soluzione migliore. Puoi inghiottirli in poco tempo per 25 punti di scudo e, sebbene possano darti solo un massimo di 50 alla volta, sono perfetti per tenerti sostenuto tra scontri a fuoco. Le pozioni standard dello scudo, che ti garantiscono 50 punti a testa, sono buone, ma generalmente non le porterai in giro perché le userai non appena le vedrai.

Per la salute, avere bende a portata di mano è sempre buono (guariscono molto rapidamente, il che è così importante in tarda partita). Se sei un giocatore aggressivo che combatte in molti combattimenti, è probabilmente il miglior oggetto di guarigione, e poi puoi raccogliere medkits, che ti guariranno completamente dai corpi morti e usarli immediatamente.

Le brocche Chug sono difficili da abbattere perché riempiono completamente sia la salute che gli scudi. Se riesci a trovare uno slot, vale la pena avere più tardi nel gioco: sostanzialmente raddoppia il danno che puoi subire, guarendo completamente scudi e salute. Il problema è che ci vogliono 15 secondi per bere, il che significa che è spesso difficile trovare un buon posto per aprirlo.

 

Autore articolo

Fr3nkMara
Fr3nkMara
Amante della fotografia, film, videogiochi e fumetti da quando c'erano ancora videocassette e floppy disk. Amo far passare le cose che mi piacciono e mi fanno stare bene attraverso la scrittura. Do molte cose per scontate, ma non si smette mai di imparare, no?!

Lascia un commento su Facebook

  Guide
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.