Notizie da non perdere
  • Home
  • Sport
  • Rocket League: L’evento Spring Fever

Rocket League: L’evento Spring Fever

Scritto da in data Marzo 26, 2018 0 149 Views

I giocatori di Rocket League sono nella morsa di Spring Fever! L’ultimo evento a tempo limitato debutta una nuova moneta limitata in fiori, oggetti nuovi e colorati, casse e la possibilità di raccogliere più decifratori di casse.

Spring Fever dura fino al 9 aprile, mentre il 3 aprile arriva l’aggiornamento dei tornei, portando finalmente funzionalità per i tornei personalizzati e, naturalmente, un’altra cassa piena di oggetti. Scopri di più sui tornei qui. Se si preferisce competere, la quinta stagione della Rocket League Championship Series è iniziata questo fine settimana, segnando il ritorno del primo palcoscenico competitivo negli sport di Rocket League. Con un montepremi di $ 500.000 USD (più altri $ 50.000 USD per la seconda serie di Rival Series) ha gareggiato in tre regioni, culminando in una decina di Campionati mondiali di LAN per decidere il meglio del meglio. I campioni in carica Gale Force saranno ancora una volta i favoriti, ma il Nord America sta riducendo rapidamente il gap con l’Europa, mentre l’Oceania si è dimostrata più che in grado di eguagliarla con il resto del mondo. In Oceania, il Throwdown OCE Championship ha visto tutte le squadre in azione. In apertura, Love Decks ha dato filo da torcere  ai Chiefs, che hanno richiesto una rimonta di due goal e cinque game overtime (anche se solo sette secondi) per superare le qualificazioni Kiwi. Love Decks non è stato in grado di sostenere lo stesso sforzo contro Dark Sided, che ha vinto una serie comoda ma difficile, 3 contro i Decks.

Nello scontro finale i Tainted Minds sono stati spazzati da JAM Gaming, non tanto una sorpresa nel risultato (anche se i Tainted Minds erano favoriti) ma il modo in cui lo faceva, JAM segnava i primi gol e dominando i giochi due e tre per annunciarsi come seri contendenti per i primi quattro. La settimana prossima non sarà più semplice con JAM con la doppia intestazione Dark Sided and Chiefs. L’America del Nord ha visto Out of Style fare un duro debutto in Championship Series.

 

Commenta