Notizie da non perdere

Se mi bloccano su WhatsApp si vede lo Stato?

Scritto da in data 3 Aprile 2018 0 18764 Views

Se mi bloccano su WhatsApp si vede lo Stato usando un iPhone o uno smartphone Android? Questa è la domanda che ti sei fatto dopo aver provveduto a bloccare una persona. Come già saprai, le nuove Storie sono molto facili da visualizzare in incognito. Per spiare uno Stato, basta infatti togliere le doppie spunta blu. In questo modo, il nome contatto non appare nelle visualizzazioni. Fin qui, tutto in regola. È anche vero, però, che attivando il blocco, la persona nella lista nera non dovrebbe più riuscire a vederti online, guardare il tuo ultimo accesso, visualizzare la tua immagine profilo e, soprattutto, riprodurre le tue Storie. E invece, girano voci che i contatti bloccati vedono gli Stati condivisi. Per saperne di più, hai cercato su internet e sei arrivato sul mio blog.

In questa guida, appunto, voglio sfatare il mito del se mi bloccano su WhatsApp si vede lo Stato. Ti dico cosa succede davvero dopo il blocco di un contatto o a seguito di una modifica della privacy degli Stati. Allora, se sei d’accordo, possiamo iniziare subito.

Se mi bloccano su WhatsApp si vede lo Stato?

se mi bloccano su WhatsApp si vede lo Stato

Hai fatto proprio bene a porti la domanda se mi bloccano su WhatsApp si vede lo Stato. D’altronde, la privacy non è cosa da poco. Per rispondere alla tua domanda, devo prima dirti cosa si vede se ti bloccano su WhatsApp.

Se sei stato bloccato, te ne accorgerai subito, soprattutto se stai attento ai collegamenti di questa persona. Spariranno l’immagine del profilo, l’ultimo accesso, lo stato online e le due v di colore grigio e blu. Inoltre, non verranno visualizzati gli aggiornamenti delle Info e dei nuovi Stati. Ecco, è proprio qui che devi capire. I vecchi Stati, quelli di solo testo, oggi conosciuti come Info, e i nuovi, a volte chiamati Storie, non spariscono del tutto. Esatto, rimangono visibili anche quando il blocco è attivo.

E allora è vero? Se mi bloccano su WhatsApp si vede lo Stato? Lo so che te lo stai chiedendo. La risposta è: in parte sì. Chi ti ha bloccato e tu stesso, potete ancora vedere gli aggiornamenti allo stato di ognuno di voi, ma soltanto quelli condivisi fino al momento del blocco. Questi Stati, seguono il normale iter di eliminazione automatica, che avviene dopo 24 ore. Lo stesso discorso vale anche quando è attiva l’impostazione di privacy degli Stati denominata “Nascondi a“, usata per nascondere gli Stati WhatsApp a determinate persone.

Conclusioni

Ecco perché esiste la leggenda del se mi bloccano su WhatsApp si vede lo Stato. Per proteggerti, ti ho sempre detto che dopo aver modificato la privacy degli Stati, devi eliminare gli Stati già condivisi. Solo così puoi far sparire davvero la tua identità su WhatsApp. Altrimenti, dovrai sopportare la persona bloccata un giorno in più.

Lascia un commento su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.