Notizie da non perdere
  • Home
  • News
  • Vampyr: il videogame diventerà una serie tv

Vampyr: il videogame diventerà una serie tv

Scritto da in data Agosto 17, 2018 0 407 Views

Lo studio Fox 21, responsabile di serie come Sons of Anarchy e Homeland, si è accaparrato i diritti per realizzare una serie tv basata su Vampyr, il videogame di Dontnod Entertainment uscito quest’anno.

Assieme a Fox, al progetto lavoreranno DJ2 Entertainment e lo studio di produzione Wonderland Sound & Vision di McG, che sarà produttore esecutivo e regista dello show.

Vampyr è ambientato nella Londra del 1918 e racconta la storia del Dr. Jonathan Reid, che tornato dal fronte viene ucciso e trasformato in un vampiro, mentre in città imperversa un’epidemia d’influenza spagnola. Nella sua nuova condizione, si trova quindi perennemente diviso tra la volontà di salvare vite umane e il bisogno di nutrirsi di esse, mentre indaga sul responsabile della sua trasformazione.

“Crediamo che Vampyr abbia fantastiche premesse per uno show televisivo”, ha commentato il CEO di Dontnod Oskar Guilbert. “Questo è un nuovo ed eccitante modo per i fan e non solo di addentrarsi nella profonda storia di Vampyr. Non vediamo l’ora di vedere in che modo il talentuoso team di Fox 21 porterà sul piccolo schermo l’oscuro universo del nostro gioco.”

Fonte: Focus Home Interactive

 

 

Autore articolo

Fr3nkMara
Fr3nkMara
Amante della fotografia, film, videogiochi e fumetti da quando c'erano ancora videocassette e floppy disk. Amo far passare le cose che mi piacciono e mi fanno stare bene attraverso la scrittura. Do molte cose per scontate, ma non si smette mai di imparare, no?!
  News

Commenta